Spot homepage

Congresso Nazionale

Il Corpo come Mandala dell’Universo
Il corpo in psicoterapia


 

Maggio 2019  - Milano
PRIMO CONGRESSO NAZIONALE DI ECOBIOPSICOLOGIA  PROMOSSO DA ANEB


Il corpo è sempre più protagonista dei nostri dibattiti: corpo da ammirare, corpo a dieta, corpo malato, corpo immateriale, corpo virtuale, sino alla ricerca di un corpo immortale.
Il dibattito che ANEB propone cerca di uscire dalla visione parcellizzata dell’uomo e della vita suggerendo una lettura di più ampio respiro, utilizzando altre discipline e cercando un’integrazione dei risultati delle scienze nei vari contesti. Già Jung, introducendo un concetto universale quale l’archetipo, lo pone a confronto con la fisica quantistica, e oggi, anche la biologia evoluzionistica con il concetto di “cognizione” sembra aprirsi a una visione più totale della vita. In questa prospettiva la dimensione universo-informazione- corpo-uomo assume un valore nuovo, oltre il focus della ricerca sul cervello come avviene per le neuroscienze e oltre l’approccio psicoanalitico attuale.

L’inconscio, in altre parole deve confrontarsi con l’anima, un’anima non astratta ma incarnata nella vita stessa. L’uomo diventa quindi un universo e questo finisce per condensarsi nel corpo dell’uomo, vero mandala dell’universo.

La psicoterapia contemporanea come legge questo “universo”? In questo congresso cercheremo di formulare delle risposte che tengano conto della lettura dei disagi del corpo nella psicoterapia, ricordando che la psiche umana non sfugge al corpo ripudiandolo e nemmeno si esaurisce in una prospettiva materialistica, ma vi “ritorna” attivando quel processo in cui la dimensione materiale si sublima e quella psichica si coagula. Pensiero, anima, spirito, corpo sono legati fra loro in un processo reciprocamente trasformativo.


Comitato scientifico: Mara Breno, Giorgio Cavallari, Diego Frigoli, Alda Marini.
Responsabile scientifico: Diego Frigoli.
Coordinatrice del Comitato Scientifico: Alda Marini.
Comitato Organizzativo: Sonia Colombo (coordinatrice), Sonia Ammesso, Giuliana Grippo, Alessandro Radice, Costanza Ratti, Sara Solbiati.

PARTECIPANO:

Magda Di Renzo, psicologa analista (CIPA, IAAP), Responsabile del Servizio di Psicoterapia dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’Istituto di Ortofonologia di Roma.

Giulio Giorello, filosofo, matematico, epistemologo, docente di filosofia della scienza all’Università degli Studi di Milano, saggista e scrittore.

Mariolina Graziosi, analista junghiana (ARPA, IGAP, IAAP), docente di sociologia presso l’Università degli Studi di Milano.

Augusto Shantena Sabbadini, fisico teorico e filosofo, già docente all’Università degli Studi di Milano e all’Università di California. Già consulente scientifico della Fondazione Eranos. Direttore del Pari Center for New Learning di Siena.

Luigi Zoja, psicologo analista (CIPA, IAAP), già presidente dell’associazione junghiana internazionale e del comitato etico internazionale (IAAP), saggista e scrittore.

Claudio Widmann, psicologo analista (CIPA, IAAP), Socio fondatore dell’Associazione Italiana di Psicologia Autogenica (ICSAT), curatore di collane e testi, saggista.


Laboratori a mediazione corporea a cura di:

Antonella Adorisio, psicologo analista (CIPA, IAAP), Art/Dance Psychotherapist e docente di Movimento Autentico in ambito internazionale, già Direttrice Scuola di Psicoterapia CIPA-Istituto di Roma.

Anna Villa, psicologa-psicoterapeuta, Psicomotricità Relazionale Ecobiopsicologica. Presidente dell’Associazione Culturale Demetra di Treviso.

Abstract:
La proposta di un intervento va inviata entro il 15 settembre

Aree tematiche:
1.Teorica (psicologia, fisica, biologia, epistemologia)
2.Clinica:
-    il corpo in terapia, lettura, segnali
-    il corpo ammalato, lettura simbolica, trattamento, somatizzazioni
-    il corpo del terapeuta, controtransfert psicosomatico
-    il corpo nella terapia di gruppo
-    il corpo nella terapia di coppia
-    Il corpo e la medicina
3. Area evolutiva (il corpo nella terapia dei bambini e degli adolescenti)
4. Il corpo in movimento: la terapia a mediazione corporea (danza-terapia, movimento autentico, arteterapia etc.)
5. Il corpo e l’immaginario:
-    il corpo in terapia, lettura, segnali
-    Il corpo e il mito
-    Il corpo e la Tradizione
-    Il corpo e l’alchimia
6. Il corpo e l’azienda

Costi:
- € 150,00 - Con iscrizione entro il 12 aprile 2019: € 130,00
- Tesserati ANEB: € 90,00 - Con iscrizione entro il 12 aprile 2019 €  70,00
- Studenti universitari: € 50,00 -  Con iscrizione entro il 12 aprile 2019 €  30,00

La partecipazione all’evento prevede l’assegnazione di crediti formativi ECM.

Per maggiori informazioni e iscrizioni:
congresso@aneb.itwww.aneb.it - t. 02 36519170