Spot homepage

Il Mondo Onirico: l’Immaginario Ecobiopsicologico e i suoi sviluppi

articolo del 17 Febbraio 2017 inserito in Eventi.

Il Mondo Onirico: l’Immaginario Ecobiopsicologico e i suoi sviluppi

06-07 maggio 2017
Relatore: Dott. Diego Frigoli

 


Dicevano i poeti che l’anima ha la stessa costituzione dei nostri sogni. Comprendere il loro linguaggio, differenziare il loro significato, vuol dire entrare in rapporto con la dimensione inconscia dello psicosoma, a tutto vantaggio dell’equilibrio personale dei nostri pazienti e delle loro possibilità progettuali. In queste due giornate, come amplificazione dei temi trattati nell’incontro precedente, verrà approfondito lo studio ecobiopsicologico delle immagini oniriche nelle loro relazioni con la vita del sognatore, i suoi traumi e le sue speranze. Verrà anche esplorata la “materia informativa” delle immagini e le “qualità” della stessa, a confronto con le immagini della Tradizione e dell’alchimia al fine di specificare il concetto di vera imaginatio applicabile alla clinica. Coloro che desiderassero approfondire tematiche personali sulla modalità di approccio all’immaginario, potranno presentare durante il corso la loro esperienza.

PROGRAMMA

Giornata del: 06/05/2017 
Dalle 09.00 / alle 10.00    Il sogno fra corpo e psiche   
Dalle 10.00 / alle 11.00    Il linguaggio onirico dell’ecobiopsicologia   
Dalle 11.00 / alle 11.15    Intervallo    
Dalle 11.15 / alle 12.15    L’immaginario e l’immaginale   
Dalle 12.15/  alle 13.15    L’immaginazione attiva e lo stato di mag   
Dalle 13.15 / alle 14.15    Pausa pranzo    
Dalle 14.15 / alle 16.15    Esemplificazioni cliniche   
Dalle 16.15 / alle 16.30    Intervallo    
Dalle 16.30 / alle 18.30    Esercitazione pratica sul materiale onirico dei casi clinici del docente   

Giornata del: 07/05/2017
Dalle 09.00 / alle 10.00    I sogni di individuazione e la prospettiva ecobiopsicologica   
Dalle 10.00 / alle 11.00    Analisi strutturale e formale del mondo onirico secondo l’ecobiopsicologia   
Dalle 11.00 / alle 11.15    Intervallo    
Dalle 11.15 / alle 12.15    I sogni del corpo e il corpo sottile    Diego Frigoli
Dalle 12.15/  alle 13.15    Gli effetti dell’assimilazione del simbolo nel terapeuta   
Dalle 13.15 / alle 14.15    Pausa pranzo    
Dalle 14.15 / alle 16.15    Esercitazioni su casi clinici proposti dagli allievi   
Dalle 16.15 / alle 16.30    Intervallo    
Dalle 16.30 / alle 18.00    Riflessioni finali sulla relazione terapeuta-paziente
Dalle 18.00/alle 18.30    Test di valutazione finale    

Partecipazione e crediti ECM:
Area specifiche formative ECM: acquisizione competenze tecnico-professionali e competenze relazionali comunicative.
La soglia minima di partecipazione richiesta per corsi di sole 4 ore è del 100%; per tutti gli altri casi la soglia minima di frequenza richiesta è dell’80% delle ore totali previste.
Secondo le indicazioni contenute nella D.G.R. n. 3243 del 08/04/2011, all’evento sono stati preassegnati n. 16 crediti ECM.

Sede: Istituto ANEB – Via Vittadini, 3 – 20136 MILANO

Segreteria Organizzativa: Sig.ra Corbelli Gabriella
Telefono ufficio 02/36519170 Fax ufficio 02/36519171
E-mail istituto@aneb.it - Sito internet http://www.aneb.it

Scarica il modulo di iscrizione

Scarica il volantino